Home page Università di Udine logo università di Udine
CercapersoneHelpdeskwebmailContatti 
Dimensione del testo:AAAA

 

DICA



Dipartimento di 
Ingegneria Civile
e Architettura

Sede di via delle Scienze, 206
33100 UDINE

tel. +39 0432 558050
fax +39 0432 558052


Strutture e Laboratori

I Dipartimenti di Ingegneria Civile e Architettura (DICA) e il Dipartimento di Chimica Fisica e Ambiente (DCFA) dell'Università di Udine dispongono adeguate strutture operative e scientifiche che forniscono un supporto adeguato allo svolgimento delle attività di studio e ricerca dei dottorandi, fornendo a tutti, in locali riservati, una postazione di lavoro con computer e collegamenti alle strumentazioni elettroniche, oltre che il necessario software. L'attività di ricerca viene, altresì, svolta dai dottorandi nelle biblioteche, nei laboratori specifici, nei centri e negli osservatori sotto elencati e descritti. Tali strutture, presenti nei dipartimenti DICA e DCFA e presso l'Università di Padova, sono le seguenti: 1) le Biblioteche di Scienze e di Economia dotate di un adeguato patrimonio librario. Gli afferenti inoltre possono avvalersi del collegamento ai servizi online del Sistema Bibliotecario di Ateneo che ha stipulato contratti di abbonamento alle riviste delle principali case editrici e alle banche dati mondiali; 2) supporto del Centro di Calcolo; 3) servizi di cartografia e banche dati spaziali del Centro di ricerca di Ateneo per la cartografia (CARTESIO). Tra i suoi compiti, si annoverano, oltre a quelli di ricerca nei campi di competenza, i seguenti: promuovere, sostenere e organizzare attività didattiche e specialistiche quali corsi di perfezionamento, aggiornamento, formazione avanzata, specializzazione e dottorato; la diffusione delle conoscenze nei settori dell'acquisizione, elaborazione, gestione, rappresentazione e diffusione delle banche dati spazio-temporali, dotate di un riferimento geometrico e di un contenuto tematico, attraverso l'uso della tecnologia informatica più avanzata, il telerilevamento e i sistemi informativi territoriali; 4) Laboratori DICA e DCFA dell'Università di Udine: a) LABORATORIO UFFICIALE PROVE MATERIALI E STRUTTURE, attività Ingegneria Civile: prove su travi e su elementi strutturali in genere realizzati in calcestruzzo, acciaio, legno, assemblaggio dei sistemi e delle attrezzature necessarie all'allestimento delle prove, installazione e collegamento di trasduttori di varia natura. Al suo interno è attivato il LABORATORIO LATERIS, attività Architettura: sviluppa tecniche e tecnologie edilizie per la sostenibilità oltre che ricerche riferita alla prototipazione di moduli edilizi e di soluzioni tecniche collegate all'impiego dei materiali naturali e sostenibili in edilizia (terra cruda, legno, fibre naturali, ecc.). Esso costituisce un riferimento specialistico verso le amministrazioni regionali e locali in relazione alla costruzione sostenibile ed a tutti gli aspetti normativi ad essa collegati. Gli studenti, dottorandi e/o i tesisti fanno attività di supporto alla progettazione, organizzazione e messa a punto delle prove sperimentali, acquisizione dati e monitoraggio prove; b) LABORATORIO DI GEOMATICA, il laboratorio è dotato di attrezzature per il rilievo topografico terrestre e satellitare e per l'elaborazione dei dati con la moderna tecnologia informatica. Per quanto riguarda l'attrezzatura per il rilievo terrestre, il laboratorio dispone di alcune stazioni totali, anche motorizzate, che consentono di determinare direttamente le coordinate tridimensionali dei punti rilevati. Inoltre, si hanno a disposizione alcuni livelli autolivellanti per la misura dei dislivelli. Il laboratorio è anche dotato di alcune unità di misura laser scanning terrestre e dei relativi software di elaborazione, che consentono il rilievo particolareggiato nel settore architettonico, in archeologia e nel monitoraggio ambientale da terra. Per quanto riguarda il rilievo satellitare, il laboratorio dispone di diverse unità di ricezione del sistema GNSS, utilizzabile con diverse modalità di misura e di elaborazione; c) LABORATORIO DI IDRAULICA. Nel laboratorio vengono svolte prove sperimentali di tipo idraulico, comprese prove di filtrazione su scala medio grande, e modellizzazioni computazionali idrauliche avanzate con software proprietario e commerciale; d) LABORATORIO DI GEOTECNICA. Nel laboratorio vengono svolte prove sperimentali geotecniche su campioni di materiale coerente e incoerente, comprese prove di filtrazione su piccola scala. Vengono, inoltre, svolte modellizzazioni computazionali con software commerciale; e) LABORATORIO PROVE SUI MATERIALI STRADALI, Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile ed Ambientale (DICEA), Università degli Studi di Padova. Nel laboratorio vengono svolte prove sperimentali su materiali per infrastrutture stradali, ferroviari e aeroportuali; f) LABORATORIO DI ESTIMO. Si avvale di strumenti teorici, metodologici e applicativi per lo studio dell'Estimo generale e catastale in una logica sistemica necessaria agli approfondimenti professionali o speciali in ambito civile, industriale, territoriale e rurale; g) EREO (European Real Estate Observatory), servizi estimativo-scientifici con perizie tecniche di ufficio svolte da professori e ricercatori;servizi di economia ed ecologia del paesaggio per la valutazione degli impatti positivi e negativi degli insediamenti, tra cui la VAS (valutazione ambientale strategica); diritti immobiliari (espropriazione per pubblica utilità, usucapione, diritti di prelazione, assi ereditari, ecc.); perizie tecniche giudiziarie e extragiudiziarie; valutazione dei servizi virtuosi non direttamente monetizzabili: storico-culturali; territoriali; inerenti alla salute e alla bellezza, alla distribuzione equo-solidale del reddito e alla biodiversità; servizi di supporto alla predisposizione di normative, relative ai piani generali o di settore, a vari livelli locali (es.: piani urbanistici, piani di sviluppo rurale, infrastrutture, cartolarizzazione); h) LABORATORIO DI ECONOMIA DELL'AGROINDUSTRIA. Si occupa degli aspetti economici, politici, gestionali ed estimativi della produzione, trasformazione, distribuzione, mercato e consumo dei prodotti del settore primario (agricoltura, selvicoltura e pesca) e delle agro-biotecnologie, ai loro rapporti con le altre componenti del sistema socioeconomico e ambientale e agli aspetti economici della valutazione di impatto ambientale. Le competenze formative del laboratorio comprendono l'economia e la politica agraria, montana, forestale e agroindustriale a livello di territorio rurale e delle sue risorse, delle aziende e dei mezzi tecnici impiegati, ivi comprese le agrobiotecnologie, gli aspetti economici della pianificazione e gestione del territorio e dell'ambiente rurale, le interazioni tra sistemi agricoli e sviluppo economico, l'estimo rurale e ambientale; i) LABORATORIO DI URBANISTICA E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE. E' sede fisica ed organizzativa per il supporto alla attività di ricerca e di didattica dei Corsi di Laurea del Dipartimento di Ingegneria Civile ed Architettura. Supporta in particolare i tirocini, le tesi di laurea triennali e magistrali, le tesi di dottorato. L'obiettivo del laboratorio è quello di garantire il coordinamento teorico-metodologico e tematico tra le diverse attività prestate in modo da incrementare e promuovere la disciplina all'interno ed all'esterno dell'Ateneo.